Set 5, 2008 - ricette    2 Comments

dolcetti al cocco

la ricetta di questi dolcetti arriva direttamente dal blog di torta di rose dolcetti-al-cocco.html

900629658.jpg

 

ingredienti

250 gr di cocco

170 gr di zucchero

2 uova

 

preparazione

Montare a spuma lo zucchero con le uova, e in fine aggiungere il cocco.

Con questo composto, formare delle palline ed informarle a 170° x 20 minuti circa.

Il brutto di questi dolcetti è che uno tira l’altro

Provateli e poi mi saprete dire  

Set 3, 2008 - ricette    No Comments

conchiglie salmone gamberetti

Una ricetta veloce e difficile da sbagliare

Ingredienti per 4 persone

400 gr di conchiglie

150 gr salmone affumicato a fette

200 gr gamberetti

200 gr pomodorini cigliegini

un ciuffo prezzemolo

un po’ d’olio

uno spicchio aglio 

un dadino di burro

 

Preparazione 

Pulite e sgusciate i gamberetti, avendo cura di togliere il filino nero. Lavate e taglaite in 2 o 4 parti i pomodorini, cercando di non lasciare troppi semi. Tagliate il salmone a listarelle.

Fate cuocere le conchiglie in acqua salata, avendo cura di toglierle un paio di minuti prima di fine cottura.

Mentre la pasta cuoce, fate soffriggere lo spicchio d’aglio nell’olio, dopo qualche mnuto, togliere l’aglio ed aggiungere il salmone, i gamberetti ed i pomodorini. Quando il tutto è cotto, spegnere l tagame ed aggiungere il burro.

Scolare la pasta, e passatela nel tegame, e fate cuocere tutto insieme per qualche minuto, avendo cura che il tutto si insaporisca ben, bene.

Tritate il prezzemolo ed aggiungetelo un attimo prima di servire.

Se preferite potete servirla anche fredda, è ottima lo stesso. 

Un consiglio, se usate gamberetti congelati fateli cuocere in un tegamino a parte, perchè rilasciano troppa acqua.

 

Purtroppo di questa bnon ho le foto, ma appena la rifaccio ve le posto 

 

Ago 29, 2008 - ricette    4 Comments

Risotto piccante alle verdure

Purtroppo mi sono dimenticata di fare la foto, ma se vi piacciono i sapori un pochino piccanti, dovete provarlo

 

Ingredienti x 2 persone

150 gr di riso

1 peperone

½ melanzana

1 zucchina piccola 

½ cipolla

olio 

olio al peperoncino

mezzo litro di brodo vegetale

 

preparazione

Fate soffriggere la cipolla in un pochino d’olio, e dopo alcuni minuti aggiungere le melanzane e i peperoni entrambi tagliati a listarelle sottili.

Dopo 15 minuti aggiungete il riso e piano piano il brodo. Ricordatevi di mischiare sempre ed aggiungere un mestolo il brodo solo quando quello che era presente nel tegame è terminato.

Cuocete per circa 20 minuti o fino a quando il riso non è cotto.

Dopo aver impiattato aggiungete un filo d’olio al peperoncino e 2 cucchiaini di parmigiano.

Io non aggiungo il sale perchè lo metto già nel brodo 

 

Ago 25, 2008 - libri e fumetti    2 Comments

I LOVE SHOPPING CON MIA SORELLA

Se un anno fa, qualcuno mi avesse detto che avrei letto un libro in neppure 10 giorni, mi sarei messa a ridere, invece è stato proprio così.

Come ho già detto questa scrittrice mi piace molto e quindi, eccovi l’ultimo libro che ho letto:

1200876800.jpg
 
Becky Bloomwood, ora felicemente sposata, è di ritorno a Londra dopo una luna di miele in giro per il mondo. Ma quando Becky rimette piede a casa è un po’ giù. L’ex giornalista economica e personal shopper non ha più un lavoro, si sente sola e la sua adorata Suze sembra aver trovato nel frattempo una nuova amica del cuore. Come se non bastasse i suoi genitori si comportano in modo bizzarro, sembrano quasi in imbarazzo, come se le nascondessero qualcosa… Ma quel qualcosa è in realtà una notizia incredibile! Becky ha una sorella! E per giunta quasi sua coetanea. Becky non sta più nella pelle, finalmente qualcuno con cui condividere tante cose divertenti. Perché sua sorella sarà sicuramente come lei… o no?
 
A questo punto mi manca solo I love shopping con il baby (già pronto sul comodino e quello uscito quest’anno, ma per il momento mi fermo un attimo, nei prossimi giorni mi devo dedicare a ricamare un po’ di cose e iniziare ad organizzare gli scambi a cui mi sono iscritta sul forum XSP
 
Ago 24, 2008 - varie    No Comments

Buon week end

Spero che il vostro fine settimana sia migliore del mio, perchè per me è davvero una domenica difficile.

Sta notte i miei pupi non ne hanno volto sapere di dormire, prima uno poi l’altro, in totale ho dormito circa 2 ore e mezzo, ora sono distrutta.

Volevo postarvi la ricettina del risotto alla zucca che ho fatto prima, ma devo rimandare, ve la scrivo domani, ora ho bisogno di riposarmi un po’ e visto che le “canaglie” stanno dormendo ne approfitto anch’io

Ago 22, 2008 - ricette    2 Comments

Peperonata / Fricò

In italiano si chiamerebbe Peperonata, ma qua in romagna lo chiamiamo Fricò.

1930442728.jpg

Ingredienti               

4 peperon verdi

6 melanzane di quelle lunghe

8 pomodori

2 cilpolle 

olio

un pizzico di sale 

 

preparazione 

Pulite e tagliate a fettine le cipolle. Mettete un po’ d’olio in un tegame molto grande e fatevi soffriggere le cipolle, per una decina di minuti. Nel frattempo lavate e tagliate a tocchetti le melanzane. Trascrorsi i 10 minuti, aggiungete le melanzane alla cipolla e mischiate di tanto in tanto. Io copro sempre il tegame con il coperchio così mi serve meno olio e viene meno pesante. Mentre cuoce, lavate e pulite i peperoni, assicuratevi di togliere tutti i semi, altrimenti sarà molto, troppo piccante. Dopo 10 minuti che le melanzane stanno cuocendo, aggiungete i peperoni. A questo punto lavate e tagliate a tocchetti i pomodori (io i semi li lascio) e aggiungeteli al resto delle verdure.

Togleite il coperchio e fate cuocere il tutto per circa una mezz’oretta o fino a quando le melanzane non sono ben cotte. Ricordatevi di girare spesso per evitare che si attacchi e che non sia tutto cotto in modo uniforme

Ago 21, 2008 - libri e fumetti    No Comments

Sai tenere un segreto?

Durante questa pausa dal Blog, sono riuscita a leggere un altro libro sempre di Sophie kinsella, s’intitola Sai tenere un Segreto

9788804547693g.jpg

 

La trama racconta di Emma Corrigan una ragazza normale, che lavora in una multinazionale ed ha un fidanzato molto bello e simpatico. Come tutte le ragazze normali, però, coltiva i suoi sogni, i suoi segreti e le sue paure. Una delle sue paure più grandi è quella di volare, ma purtroppo per lavoro è costretta a prendere un aereo che durante il viaggio di ritorno incontrerà una brutta perturbazione. Emma, si trova a raccontare tutti i suoi più intimi segreti al suo compagno di viaggio, un signore americano seduto di fianco a lei, che, in realtà altri non è che…

Anche questo libro, come La regina della casa esce fuori dal ciclo I love shopping…. ed anche questo è davvero molto bello.

Sarà per la facilità di lettura, perchè le protagoniste sono sempre ragazze più o meno della mia età o perchè comunque le storie sono carine e in alcuni momenti potrebbero anche essere reali che questa scritrice mi appassiona. Sinceramente mi vergogno un po’ a dirlo, ma fino ad un anno fa, ho letto veramente poco, per non dire niente.   Vabbè, spero di riuscire a recuperare

 

Ago 21, 2008 - ricette    No Comments

Seppie coi piselli a modo mio

Ieri sera ho un po’ improvvisato visto che mi mancava il vino bianco e la passata, ma è andato tutto bene 7.gifera tutto buono 

 

ingredienti 

seppie

piselli

olio

1 spicchio d’aglio

1 ciuffo di prezzemolo

1 bicchierino di rum

1 dado

1 pizzico di sale

1 bicchiere d’acqua 

 

procedimento 

In una padella fate soffriggere nell’olio, lo spiccho d’aglio. Quando vedete che l’aglio è ben rosolato, lo togliete ed aggiungete le seppie, lavate e tagliate a listarelle, ed il prezzemolo tagliato molto fine.

Dopo pochi minuti dall’inizio della cottura, aggingerte il bicchierino di rum. Se vedete che le seppie si attaccano alla padella potete aggiungere mezzo bicchiere d’acqua. Mi raccomando il fuoco non vuole una fiamma troppo alta, ma media.

Quando le seppie saranno ben rosolate, aggiungete i piselli, il bicchiere d’acqua, il dado vegetale ed il sale.

Fate cuocere x almeno 10 minuti con il coperchio, dopo di che terminate la cottura sempre a fuoco medio, ma senza coperchio.

 

Purtroppo non ho una foto del piatto dinito, ma vi garantisco che erano bunissime 

 

Ago 19, 2008 - varie    No Comments

Buongiorno!!!

Piano, piano ritornerò ad aggiornare il mio blog, ma per il momento vi lascio la colazione virtuale, questa se non fosse per le calorie, sarebbe la mia colazione ideale.


 

1409409279.2.jpg

Le cose vanno molto meglio, io mi sento + carica, e malgrado ci siano ancora volte in cui mi sento un po’ persa nel ruolo della bis mamma, piano piano ci sto prendendo la mano, infondo ho due piccoli che sonodue tesori (quando vogliono 😉 )

 

Lug 18, 2008 - varie    3 Comments

Sono alla frutta

Ciao a tutti,

per un po’ non aggiornerò il blog. Ho appena attraversato un periodo molto tosto, ed ancora non ne sono fuori, niente di che ma tante piccole cose che ora, mi hanno stancato, nel vero senso della parola.

Sono stanca, vorrei dormire almeno per un giorno intero, ormai sono 4 mesi che non dormo + di 5 ore a notte e con 2 risvegli nel mezzo, che corro come una pazza, che non ho un attimo di pace, ecco ora stacco. Stacco momentaneamente la spina, voglio provare a rilassarmi anche se quest’anno non ci saranno ferie, e quindi si continuerà a correre all’infinito, voglio provare a prendermi un po’ di tempo per me  

Speriamo di riprendermi ma in questo momento mi sento proprio come questo cagnolino  

098bf2e0f92ea3cd68a003ab78dd57d1.jpg

Pagine:«1234567»