Set 26, 2008 - ricette    5 Comments

Torta di yogurt

A Ferragosto avevo amici a cena, ma non trovavo il dolce adatto, così ho preso varie ricette in rete e le ho mischiate, questo il risultato:

82376402.jpg

 

Ingredienti 
per la base 
250 gr di biscotti secchi tipo Osvego
1 albume
80 gr di burro
130 gr di cioccolato fondente
mezzo bicchiere di latte
 
Per la torta 
300 gr di jogurt bianco dolce (io ho usato il muller bianco)  
2 cuchiai di zucchero a velo
250 ml di panna da montare
3 fogli di colla di pesce (gelatina)
 
Per la guarnizione
70 gr di cioccolato 
 
Nel mixer, sbriciolate i finemente i biscotti, dopo di che aggiungere il burro fuso e un albume d’uovo. Amalgamare il tutto molto in fretta e disporre il composto ottenuto nella tortiera in modo da formare la base della torta. Lasciare riposare almeno un quarto d’ora. Trascorsi i 15 minuti, in un tegamino netter il mezzo bicchiere di latte ed il cioccolato taglito a  pezzetti piccoli, e far sciogliere il tutto mischiando molto spesso. A questo punto versare il cioccolato fuso sopra la base di biscotti, e metterla in freezer per altri 15 minuti
Mettete i 3 fogli di colla di pesce (gelatina) a bagno in un recipiente pieno di acqua tiepida, in modo da farli ammorbidire. Quando saranno piuttosto morbidi, strizzarli bene e metterli in un pentolino con 2 cucchiai d’acqua per farli sciogliere.
Con lo sbattitore elettrico, montate la panna, dopo di che molto delicatamente aggiungete lo zucchero a velo, lo jogurt e la colla di pesce 
A questo punto quando il composto sarà ben amalgamato, passare il tutto nella tortiera (io consiglio quella con le cerniere, così è + facile estrarla senza rovinarla) e lasciare riposare in frigo per circa 5/6 ore
Un attimo prima di servirla, toglierla dal frigo, staccare il bordo della tortiera dal dolce (con un coltellino bagnato d’acqua viene meglio) e con il pela patate o un coltellino ridurre il pezzo di cioccolato in piccole scaglie.
 
E’ davvero molto buona!!! 
Torta di yogurtultima modifica: 2008-09-26T15:41:52+00:00da dolcesalato74
Reposta per primo quest’articolo

5 Commenti

Lascia un commento